Il programma Erasmus Plus è un’opportunità nata in ambito dell’Unione Europea per favorire la mobilità degli studenti universitari e dello staff accademico, intensificando così la cooperazione nel settore dell’istruzione a livello europeo. Studiare all’estero è un’esperienza di arricchimento personale e professionale che apre la mente a nuove idee, nuove ispirazioni e nuovi orizzonti di vita, oltre ad essere di estrema importanza nel rafforzamento delle competenze linguistiche.

L’ITS Campania Moda partecipa al programma dal 2021 dando la possibilità agli studenti di frequentare un periodo di studio all’estero presso le istituzioni partner e vedere riconosciuto il percorso di studi effettuato.

Carta ErasmusERASMUS POLICY STATEMENT

1. Promuovere attività di mobilità europea degli studenti attraverso le opportunità offerte dal programma Erasmus Plus al fine di potenziare oltre alla cittadinanza attiva, l’occupabilità, la creatività, l’innovazione e l’imprenditorialità.

2. Promuovere la cooperazione con istituti di istruzione superiore stranieri attraverso l’adesione a reti già esistenti o favorendo la creazione di reti internazionali di imprese per favorire lo stage nel settore della moda. Tutto ciò richiede la promozione del riconoscimento reciproco, della fiducia, della cooperazione e dello scambio di migliori pratiche quali strumenti facilitatori della mobilità e della partecipazione di tutti i corsisti che ne siano motivati.

3. Garantire le pari opportunità in modo che anche studenti provenienti da contesti svantaggiati possano accedere all’offerta della Fondazione, non solo in loco, ma anche a livello di mobilità transnazionale, ricevendo il sostegno di cui hanno bisogno per poter trarre pieno vantaggio dall’esperienza che viene loro offerta.

4. Promuovere e far conoscere l’immagine della Fondazione a livello europeo ed internazionale in modo da renderla attrattiva nei confronti di altri Istituti e/o aziende europee.

5. Incrementare l’apprendimento delle lingue, garantendo agli studenti l’acquisizione di buone competenze linguistiche che consentano loro di affrontare l’esperienza di mobilità all’estero al meglio, potendo così trarne il massimo vantaggio.

6. Migliorare le esperienze di insegnamento attraverso scambi di personale docente a livello internazionale in modo da sviluppare programmi di studio sempre più in linea con i fabbisogni delle aziende a livello europeo, attività di apprendimento e metodologie formative innovative, personalizzate e digitali, migliorare il materiale didattico, offrire agli studenti strumenti ed apparecchiature di ultima generazione, nonché occasioni per cogliere le novità del mercato della moda.